Servizi per il Condizionamento


Palmiero Alberto - Tecnico Specializzato - Assistenza Daikin

Assistenza - Installazione - Manutenzione




Il Consumo dei Condizionatori D'aria: le Dimensioni Contano.

logo Quando si considera l'acquisto di un nuovo Condizionatore d'aria, il primo passo più importante è assicurarsi di selezionare un'unità di dimensioni adeguate. A differenza di altri prodotti come i televisori, dove le dimensioni del prodotto sono evidenti, i Condizionatori d'aria sono in genere simili nonostante abbiano ampie gamme di capacità di riscaldamento e / o raffreddamento.
Il dimensionamento per i Condizionatori d'aria viene fornito come una cifra di potenza in kilowatt (kW) (da non confondere con l'ingresso di potenza, che è la quantità di energia richiesta per produrre il raffreddamento e / o l'uscita di riscaldamento elencati) e lo si può trovare sul etichetta di valutazione energetica, nonché sulla documentazione del produttore.
Ci sono molti elementi diversi all'interno della vostra casa che avranno un impatto sul condizionatore d'aria di dimensioni che avrete bisogno. Questi includono (ma non sono limitati a):

A causa di tutti questi fattori, è meglio avere una consulenza professionale sul Condizionatore d'aria di dimensioni da cercare. Un altro elemento da considerare è dove vivi. Se vivi in un clima fresco o dove in inverno le temperature sono regolarmente sotto i 5 gradi Celsius, è importante che l'unità che scegli sia in grado di far fronte a queste condizioni.
In alcuni casi la capacità di alcuni modelli si riduce in modo da non riuscire a riscaldare sufficientemente lo spazio, mentre altri sono in grado di continuare a soddisfare o superare la capacità. Alcuni produttori testeranno i loro prodotti a una temperatura più fredda e forniranno l'output di capacità per 2 gradi Celsius.
Tuttavia, queste informazioni non sono sempre facili da trovare, quindi consulta il rivenditore o l'installatore per vedere se possono essere d'aiuto.
Le unità sottodimensionate dovranno lavorare di più per riscaldare o raffreddare la stanza, e potrebbero non essere in grado di raggiungere e mantenere la temperatura preferita. I prodotti sovradimensionati saranno in genere meno efficienti dal punto di vista energetico e probabilmente costano anche più.
Assicurandoti che il prodotto che hai selezionato sia di dimensioni adeguate, potrai rimanere a tuo agio nella tua casa e non usare più energia del necessario: se correttamente installato, e fatta la giusta scelta, un condizionatore fisso consuma poco. Per esempio, per condizionare un locale di 20 mq., utilizza meno energia di un asciugacapelli.
Un buon livello di climatizzazione non corrisponde al massimo freddo ottenibile nell'ambiente, ma è invece buona norma impostare una temperatura pari alla metà di quella esterna, più dieci gradi. Per esempio, se la temperatura esterna è di 30 C°, dovremmo ritenerci soddisfatti di avere una temperatura interna intorno ai 25 C°

30:2=15

15+10=25

Eccedere può rivelarsi dannoso per la salute e produrre consumi eccessivi.



CSS Valido! HTML Valido!Sitemap Copyright©2018 ilcondizionatore.net All rights reserved. Design by corroio